Alla 23ma edizione del “Brands Award” sono state premiate anche 34 new entry.

Per la categoria Casalinghi e Cura Casa vince Natura Amica Ecodetergente per capi sportivi e fibre sintetiche di Zeca. La formula di Capi Sportivi e Fibre Sintetiche Natura Amica è super concentrata, biodegradabile, studiata per detergere, igienizzare e profumare tutti gli indumenti sportivi in fibre sintetiche e naturali. I suoi principi attivi penetrano nei tessuti eliminando i microorganismi causa di cattivi odori. Perfetto per essere utilizzato a mano e in lavatrice, rispetta i colori ed è efficace già alle basse temperature. Il prodotto è certificato Bio Eco Detergenza AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica).

 

 

                                                                        

L’azienda Fiorani conquista il premio “New Entry” per la categoria Salumi e Carne alla 23ma edizione dei “Brands Award”, il premio organizzato dalle riviste di settore Mark Up e GDOWeek del Gruppo editoriale Tecniche Nuove.

L’Hamburger Razza Piemontese di Fiorani & C. è arrivato in vetta al podio per la categoria salumi e carni nell’ambito del contest "New Entry 2022" finalizzato a dare visibilità alle novità di prodotto presenti sul mercato della GDO.

Ha ritirato la targa Valeria Fiorani, responsabile Marketing Fiorani che ha così commentato: “Siamo onorati di ricevere questo riconoscimento che premia un prodotto a cui teniamo molto, perché è frutto di un grande lavoro di Ricerca e Sviluppo, sotto diversi punti di vista. L’Hamburger di Fassona di Razza Piemontese nasce per celebrare e valorizzare una delle eccellenze zootecniche italiane, una carne molto magra, ma allo stesso tempo tenera e saporita. Nella lavorazione utilizziamo un innovativo processo a bassa pressione per enfatizzarne al meglio le caratteristiche e poter proporre un hamburger succulento, morbido e dal gusto raffinato. È senza glutine, come tutti i prodotti Fiorani, e preparato con ingredienti naturali, senza l’aggiunta di aromi. Inoltre, come per tutta la gamma dei prodotti Fiorani, il confezionamento è attento alla sostenibilità: il pack in skin, oltre ad essere comodo, è green, con i nuovi vassoi realizzati con cartoncino riciclabile post consumer certificato FSC, composto cioè da materiale proveniente da foreste ben gestite. Pensiamo che quello che differenzia e fa emergere un prodotto apprezzato e di successo sia la cura dei dettagli, e il team Fiorani lavora in base a questo principio”.

 

                                                            

Una delle maggiori sfide per le piccole e medie imprese chiamate a trovare soluzioni rapide ed efficienti in un contesto in continuo mutamento, riguarda la produzione, l’approvvigionamento e l’uso di energia. In questa ottica, si inseriscono le proposte del Gruppo Hera agli associati a Confapi Industria Piacenza in tema di consumi, sostenibilità ambientale e riduzione dell’impatto dei costi energetici legati allo scenario geopolitico attuale.

Si tratta di soluzioni concrete che vanno dall’efficientamento energetico all’autoproduzione con impianti fotovoltaici di ultima generazione, anche nella configurazione di comunità energetiche.

La più recente opportunità per le Pmi, infatti, è rappresentata proprio dalle Comunità Energetiche (CER), che ampliano il concetto di autoconsumo attraverso l’aggregazione di più soggetti – aziende, enti pubblici, persone fisiche o attività commerciali – che condividono la produzione e l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili, con vantaggi ambientali, benefici di natura economica e ricadute di tipo sociale nella propria comunità di riferimento.

Gli associati di Confapi Industria Piacenza, inoltre, possono scegliere di aderire al Gruppo di Acquisto per i servizi energy di Hera Comm che prevede condizioni economiche riservate e un canale dedicato, grazie al servizio Linea Diretta al quale gli aderenti al Gruppo di Acquisto potranno rivolgersi per la risoluzione di problematiche legate alle forniture, analisi delle bollette e consulenza personalizzata.

Infine, Hera Comm offre diverse possibilità alle imprese che decidono di passare alla mobilità elettrica: dalle colonnine di ricarica per auto elettriche Hera Ricarica fino alle wall box con lettore RFID.

Per informazioni o per aderire ai servizi Hera Comm, rivolgersi a Confapi Industria Piacenza.

TECNOSTAMP, fondata nel 1978, è diventata nel corso degli anni una delle più grandi ed affermate aziende nella produzione, progettazione e vendita di utensili di piegatura; in continua espansione a livello globale, vanta una vasta rete di rivenditori in tutto il mondo.

I costanti investimenti in ricerca e in tecnologie all’avanguardia permettono all’azienda di incrementare il livello qualitativo e la gamma di utensili a catalogo.

La produzione comprende una vasta gamma di utensili standard – punzoni, matrici ed accessori – compatibili con le varie tipologie di presse piegatrici; tutti i prodotti TECNOSTAMP sono realizzati con acciai di qualità temprati ad induzione nelle parti usurabili per una maggiore durata, e sottoposti ad un accurato controllo qualità e assistenza post vendita.

Non solo prodotti standard, ma soluzioni mirate per applicazioni specifiche nei vari settori della lavorazione della lamiera. L’azienda crede fortemente nella sua capacità produttiva e nella competenza dei suoi collaboratori, che grazie alle loro capacità professionali e alla loro esperienza sono in grado di soddisfare le esigenze dei clienti in modo rapido ed efficiente.

Ricerca, innovazione, qualità e passione sono i punti di forza che hanno costruito negli anni il successo del marchio TECNOSTAMP e ne accompagnano l’espansione a livello mondiale.

Il Laboratorio metrologico Piacenza Tarature srl svolge il servizio di taratura in sede e presso il cliente, degli strumenti di misura per le grandezze elettriche, termiche e meccaniche.

Il nostro servizio comprende la verifica funzionale dello strumento, l’emissione del rapporto di taratura e la gestione delle successive tarature con l’invio di avvisi di scadenza.

Piacenza Tarature srl inoltre commercializza strumentazione in grado di risolvere funzioni specifiche nel campo dell'industria Alimentare, Metallurgica, Farmaceutica, Gomma e Plastica, Imballaggio e confezionamento e nel settore termoidraulico.

Lo Studio Associato Tedeschi e Merli nasce nell’anno 2013 dall’associazione di due professionisti, il Rag. Alessandro Tedeschi e la Dott.ssa Ilaria Merli, con lo scopo di unire le forze e di realizzare una sinergia comune. I due professionisti hanno unificato l’esperienza e la conoscenza di più di quarant’anni di attività ad una spinta ed uno sguardo al futuro alla ricerca di sempre maggiore dinamicità e professionalità necessari per far fronte alle esigenze più diverse della clientela. Di recente lo Studio è stato premiato per essere rientrato tra i primi 100 studi di consulenza in Italia nell’ambito della selezione promossa dalle Società Teamsystem ed Euroconference con il supporto di Forbes.

I servizi che lo Studio offre sono di:

  • Elaborazione Paghe e Contributi;
  • Job Center con analisi dei profili dei candidati e valutazione di possibili sgravi contributivi per l’Azienda;
  • Consulenza Aziendale su profili giuslavoristici;
  • Pianificazione previdenziale;
  • Co Asseverazione Rapporti di Lavoro.

SITAP è un’azienda familiare in cui passione, ricerca e tradizione si rinnovano ogni giorno da oltre sessant’anni.

È il 1955 quando Mario Bosoni, abile imprenditore di Piacenza, entra nel mercato dell’arredamento specializzandosi nella produzione di moquette in fibra naturale e nel commercio di tappeti dal design contemporaneo.

Dalla sua esperienza, nel 1993, nasce SITAP.

Nel 2011, Gian Mario Bosoni segue le orme del padre per guidare l’azienda verso una nuova stagione di successi.

Al suo fianco dal 2014, la moglie Barbara Trombatore, responsabile del Centro Stile e anima creativa del progetto. Sotto la sua direzione, l’azienda rinnova radicalmente immagine e vocazione, trasformandosi in un’eccellenza italiana nel mondo del tappeto.

Ponginibbi Group – Da oltre 50 anni il punto di riferimento per l’acquisto dell’auto a Piacenza e Provincia.

La storia della concessionaria Ponginibbi Group inizia nel 1965 con il suo fondatore, Luigi Ponginibbi. Allora era un piccolo Autosalone Multimarca, trasformato oggi in una solida realtà piacentina nel mercato dell’automotive.

Una passione, quella per le automobili, che da sempre lega la famiglia Ponginibbi sin dal nonno Giangiacomo. Lungimiranza e professionalità imprenditoriale hanno condotto l’azienda alla realizzazione di diverse sedi, che tutt’ora ospitano i principali brand automobilistici presenti sul mercato.

Oggi a condurre l’azienda sono i figli del suo fondatore Giangiacomo e Cristina Ponginibbi. 

Il cliente e la sua soddisfazione sono stati messi al centro del piano strategico. I consulenti alle vendite di Ponginibbi Group lavorano con serietà e trasparenza, per poter comprendere le esigenze del cliente e proporre la migliore offerta possibile.

La sensibilizzazione dell’opinione pubblica verso il tema della mobilità sostenibile rappresenta oggi uno degli obiettivi più importanti per la concessionaria, che si pone come ambasciatrice della gamma elettrificata. Ponginibbi Group vanta infatti una vasta offerta di veicoli 100% elettrici e ibridi, per ogni esigenza: dalla city car alla familiare per il tempo libero o un veicolo commerciale funzionale.   

Infine, il legame con il territorio piacentino è fondamentale per Ponginibbi Group, in quanto realtà imprenditoriale radicata nella provincia di Piacenza. Da sempre fornisce supporto ad associazioni sociali, sportive e culturali.

Nordmeccanica Spa è un'azienda di famiglia, nata nel 1978 a Piacenza, leader nel settore meccanico delle accoppiatrici per l'imballaggio flessibile industriale (film flessibili). Nel 1998, l’azienda viene rilevata da Antonio Cerciello, che dopo una ristrutturazione interna la rilancia su scala nazionale e nel mondo. Nordmeccanica fattura oggi 100 milioni di euro e copre il 65% di market share nel settore su scala mondiale.

Antonio Cerciello, presidente di Nordmeccanica, ingegnere meccanico napoletano, ex manager delle Partecipazioni Statali con vasta esperienza internazionale, nel 1992 ha aperto uno studio di ingegneria in Venezuela, per curare la progettazione e l’installazione di macchine per l’imballaggio flessibile in tutto il Sud America. Quindi nel 1998 ha rilevato l’azienda piacentina e, dal 2002 insieme ai due figli, ha iniziato l’opera di espansione internazionale: Vincenzo Cerciello è oggi Vice Presidente e Direttore Tecnico del Gruppo; Alfredo Cerciello è Vice Presidente e Direttore Finanziario del Gruppo, e dal 2009 Presidente Nordmeccanica Cina.

Il Gruppo conta oggi cinque stabilimenti, in Italia (tre, a Piacenza), Cina (Shanghai) e Stati Uniti (New York), due sedi dirette, in India (Mumbai) e Argentina (Buenos Aires), e una rete di rappresentanze che copre 87 paesi del mondo. I dipendenti diretti sono 280, di cui 210 in Italia, dove complessivamente Nordmeccanica genera oltre 300 occupati, grazie all’indotto dei tre stabilimenti di Piacenza (due) e Podenzano (PC).

Nordmeccanica ha installato a oggi oltre 3700 macchinari nel mondo, di cui oltre 3000 nel periodo fra il 1998 e oggi. L’azienda è cresciuta sviluppando un’elevata tecnologia, una forte capacità produttiva e l’espansione dell'export.

Le macchine spalmatrici e accoppiatrici realizzate da Nordmeccanica Group producono imballaggi a più strati impiegati prevalentemente per le confezioni alimentari e farmaceutiche, che devono garantire igienicità, chiusura ermetica e resistenza alla movimentazione. In particolare, le macchine Nordmeccanica consentono di accoppiare i film esterni, stampati con nomi e immagini dei prodotti, con le pellicole interne destinate al contatto con gli alimenti, utilizzando anche tecniche di incollaggio non inquinanti, in quanto prive di solventi. Gli imballaggi multistrato flessibili realizzati vengono utilizzati anche per produzioni ad alta tecnologia, come i pannelli solari, l’abbigliamento tecnico, particolari tipologie di packaging.

Nordmeccanica produce inoltre macchine per la metallizzazione di carta e film plastici, una tecnica che permette di realizzare fogli e pellicole per l'imballaggio in sostituzione dell'alluminio.

Il film e la carta metallizzati vengono utilizzati per l’imballaggio, alimentare e non, di quei prodotti che necessitano di barriera a luce, umidità o ossigeno, per la realizzazione di ologrammi di sicurezza, per la produzione di etichette.

Per noi, il Gruppo medico Rocca ha un solo significato: fare impresa, con passione.

Passione, impegno e duro lavoro: sono questi i valori che alimentano ogni nostra giornata e che ci permettono di essere riconosciuti come un Gruppo eccellente, non solo per i servizi che offriamo ai nostri Clienti, ma anche per l’approccio al lavoro e l’impegno sociale.

Negli ultimi anni il Gruppo Medico Rocca ha avviato un percorso di sviluppo finalizzato a rafforzare la propria indipendenza e competitività, soddisfacendo non solo i bisogni del singolo cittadino in termini di salute e prevenzione nella città di Piacenza e nelle valli, ma anche ponendosi come supporto alle aziende per la medicina del lavoro e la sicurezza sul lavoro.