L’azienda piacentina Tecno Service S.r.l. rappresenta sul territorio nazionale da oltre cinquant’anni una delle più rilevanti concessionarie europee della società americana Thermo King Corporation, leader mondiale nel settore del trasporto a temperatura controllata; un emblema a forma di “T” e “K” sovrapposte che ha fatto parlare ultimamente molto di sé avendo accettato - e vinto - la sfida per lo sviluppo di un sistema che riesca ad assicurare il trasporto aereo e navale - a temperatura controllata - del vaccino contro il Covid-19.

La Thermo King offre difatti da ormai un secolo le migliori soluzioni sul mercato per il controllo della temperatura di merce immagazzinata in furgoni, autocarri, semirimorchi, vagoni ferroviari, container aerei e marittimi per l’appunto, ma anche in strutture intermodali oltre ai noti sistemi di riscaldamento, ventilazione e climatizzazione per le carrozze dei vagoni ferroviari, dei bus e della metropolitana.

I sistemi sviluppati da Thermo King migliorano di fatto la qualità della vita di ognuno di noi attraverso la salvaguardia e l’attenzione nei confronti dei prodotti che sono fondamentali per le persone di tutto il globo: il cibo che mangiamo - fresco, congelato o surgelato che sia - i farmaci, i componenti elettronici, gli strumenti musicali, i fiori, le vernici e tanto altro ancora.

La tecnologia di refrigerazione e di controllo della temperatura sviluppata da queste macchine - distribuite, installate e riparate anche dalla piacentina Tecno Service - tutela tutti i prodotti termosensibili in maniera totalmente indipendente dalle condizioni ambientali esterne dal vano in cui sono contenute e allo stesso modo garantisce viaggi confortevoli ai viaggiatori di tutto il mondo.

A metà degli anni sessanta del secolo scorso, presso Piazzale Torino a Piacenza, trovava sede la primordiale Tecno Service di Enrico Bonvini senior che, oltre a esercitare la professione di elettrauto, era distributore ufficiale di impianti frenanti forniti dal colosso americano Westinghouse Electric.

La stessa società americana, leader assoluto nel settore elettrico e dei trasporti, aveva altresì accorpato in quegli anni la Thermo King prima citata e fondata nel 1938 a Minneapolis dal genio di Joe Numero e dall’amico Fred Jones.

Nel 1964 la Westinghouse propose al sig. Bonvini un prodotto innovativo per l’Italia di quei tempi: un refrigeratore per autocarri ad alimentazione indipendente che permetteva di condurre merce deperibile a temperatura controllata su lunghe tratte; sino ad allora i trasporti refrigerati avvenivano collocando nel furgone dei blocchi di ghiaccio che avevano un’autonomia di raffreddamento molto limitata, nessun controllo della temperatura e il potenziale danneggiamento della merce a causa dello sgocciolamento per scioglimento del medesimo ghiaccio.

La lungimiranza e il pionierismo di Enrico Bonvini permisero di far approdare i prodotti Thermo King per la prima volta in Italia e si aprì da quel momento, soprattutto per il settore del trasporto di alimentari, un mondo nuovo, un modo migliore e sicuro di trasportare la merce che troviamo tutti i giorni sugli scaffali dei supermercati.

A quei tempi le unità frigorifere, costruite a Minneapolis, venivano imballate in casse di legno, caricate su di un camion e portate sino al porto di New York dove imbarcate, giungevano a Genova e da lì arrivavano via gomma a Piacenza dove da poco esisteva il primo e unico concessionario Thermo King in Italia, la Tecno Service di Piacenza.

Attorno agli anni settanta le redini della Tecno Service passarono nelle mani di Franco Bonvini, figlio di Enrico, che fu incaricato dalla Thermo King Europe, da poco approdata nel vecchio continente con una fabbrica in Irlanda, di nominare l’intera rete di distribuzione e assistenza italiana; correva l’anno 1974.

Da allora di passi ne sono stati fatti davvero tanti poiché dal garage di Barriera Torino, la Tecno Service si è espansa aprendo prima una grande officina e uffici presso Montale e poi, dal 2003, si allargò ulteriormente con l’apertura dell’attuale sede di Le Mose, sempre alle porte di città, nei pressi del Polo Logistico Piacentino.

La Tecno Service dispone oggi di un’area complessiva di 10.000 m2 con un’officina di oltre 2.000 m2, uffici, magazzino ricambi e un apprezzabile piazzale, operando la vendita, l’installazione e la manutenzione di unità refrigeranti naturalmente del marchio americano.

La Tecno Service è inoltre rivenditrice esclusiva di ricambi originali Thermo King necessari alla riparazione delle macchine descritte, fornendo inoltre un servizio di reperibilità 24/24h per l’assistenza in caso di emergenza.

L’azienda piacentina è inoltre centro prove autorizzato dal Ministero dei Trasporti per i rinnovi A.T.P. e per le tarature dei termo-registratori, operazioni necessarie ed obbligatorie per i furgoni adibiti al trasporto di merce deperibile; la medesima dispone inoltre dell’attrezzatura indispensabile per eseguire le mappature di celle fisse e mobili per soddisfare le esigenze di alcune aziende certificate e che operano nel trasporto di prodotti estremamente delicati come, ad esempio, materie prime per la produzione di medicinali.

Oggi l’azienda, capitanata da Enrico Bonvini nipote dell’omonimo fondatore della Tecno Service e figlio di Franco, conta venticinque collaboratori in forza tra tecnici certificati, venditori, magazzinieri e impiegati oltre ad avvalersi di svariati collaboratori esterni per offrire un servizio a trecentosessanta gradi.

La Tecno Service segue a passo d’uomo l’evoluzione tecnologica delle macchine sviluppate da Thermo King per restituire ai suoi clienti soluzioni sempre più innovative e tecnologiche con un occhio puntato alla sostenibilità ambientale e l’altro alla connettività, tematiche sempre più presenti sul mercato.

Le sfide attuali vedono in prima linea il passaggio graduale da sistemi a motore endotermico diesel a soluzioni sempre più elettrificate per soddisfare i più aggiornati protocolli di protezione ambientale, sia in termini di produzione di CO2, sia in termini di impatto acustico; per tale ragione la Tecno Service nell’aprile del 2019 è stata premiata presso il Traspotech Logitech – la più grande fiera italiana dedicata al trasporto - per la realizzazione, congiuntamente con la casa madre, del primo furgone frigorifero completamente elettrico.

Parallelamente al lavoro cosiddetto ordinario l’azienda piacentina è pienamente coinvolta e pronta a intervenire nel caso di assistenza su quei furgoni frigoriferi che sempre più spesso distribuiranno i vaccini anti Covid-19 in lungo e in largo per lo stivale.

Allo stesso modo la Tecno Service da anni collabora, oltre che con i più grandi marchi della distribuzione alimentare italiana, con importanti trasportatori dedicati al trasporto di medicinali per i quali l’azienda di Le Mose certifica l’intero sistema “semirimorchio – unità refrigerante” per assicurare il rispetto della catena del freddo dalle sedi di produzione ai magazzini e da lì alla piccola distribuzione.

 

            

 

 

                   

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy